sabato 14 aprile 2018

Nasca (bivio cascata Froda) – San Antonio – Rifugio Adamoli

Escursione autunnale sui monti del lago Maggiore, costa varesotta, tra boschi di faggi, cascate e splendidi panorami.
Panorama del lago Maggiore salendo al rifugio Adamoli
Panorama del lago Maggiore salendo al rifugio Adamoli

Siamo a Nasca. Frazione di Castelveccana, in provincia di Varese; piccolo spiazzo per parcheggiare poco prima dell'attacco del sentiero.
Per arrivare al sentiero per la cascata, si deve dapprima percorrere la SP69, che collega i paesi della costa lombarda del lago Maggiore; in località Veccana, tra Portovaltravaglia e Caldè, si trova la svolta per Nasca. Giunti in paese si segue la strada per S. Antonio, fino a trovare, dopo circa 1 Km il cartello con l'indicazione cascata della Froda, sulla destra.

Nasca (bivio cascata Froda) (360 m s.l.m.) - San Antonio (620 m s.l.m.) - Rifugio Adamoli (976 m s.l.m.)
ESCURSIONE EFFETTUATA DOMENICA 29 OTTOBRE 2017.
L'itinerario per la cascata della Froda, breve adatto a tutti e molto interessante per la presenza di una delle più suggestive cascate in provincia di Varese, l'avevo descritto tempo fa con le fotografie di una stagione piovosa che aveva ingrossato per bene la cascata. Successivamente avevo esplorato la zona più a monte dove si formano altre interessanti cascatelle arrivando fino a san Antonio (escursione Nasca bivio Froda sant'Antonio) dove si può apprezzare un bel panorama sul lago Maggiore. L'escursione di oggi riprende tutta questa prima parte e prosegue fino al rifugio Adamoli attraversando la bellissima faggeta che in pieno autunno regala il meglio di se stessa.
Lasciata l'auto in uno spiazzo nei pressi dell'inizio della sterrata per la cascata della Froda (cartello segnaletico sulla provinciale che sale da Nasca) si procede per alcuni minuti in piano sull'ampia mulattiera fino ad arrivare ad un guado ed iniziare a salire sul sentiero che ad un certo punto si divide; conviene continuare a sinistra e raggiungere in breve tempo la cascata, dopo aver svoltato nuovamente a sinistra poco più a monte, che rappresenta sempre un bello spettacolo anche quando l'acqua è davvero poca come in questa Domenica di fine Ottobre durante un lungo periodo di siccità.
Finestra autunnale
Finestra autunnale

Attraversamento strada asfaltata e bellissima faggeta
Attraversamento strada asfaltata e bellissima faggeta

Faggeta salendo al rifugio Adamoli
Faggeta salendo al rifugio Adamoli

Asinello presso il rifugio Adamoli
Asinello presso il rifugio Adamoli

Autunno

Autunno
Autunno
 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...