giovedì 21 aprile 2016

Bordei (726 m s.l.m.) - Terra Vecchia (801 m s.l.m.) - Rasa (898 m s.l.m.) - Bordei

Breve passeggiata ad anello alla scoperta di piccoli borghi caratteristici delle Centovalli in canton Ticino.
Rasa nelle Centovalli in canton Ticino
Rasa nelle Centovalli in canton Ticino

Siamo a Bordei in canton Ticino.
Come arrivare: Bordei si raggiunge con una piccola strada che sale da Palagnedra e non è distante dal confine tra Svizzera e Italia di Camedo.


In una passeggiata di alcuni mesi orsono avevo raccontato l'itinerario che, partendo da Intragna, conduce a Rasa (Link all'escursione sul blog), delizioso borgo delle Centovalli raggiungibile soltanto a piedi o tramite funivia da Verdasio (Link alla descrizione sul sito); oggi è la volta di un giro ad anello che conduce a Rasa partendo da Bordei, un altro piccolo villaggio davvero meritevole di una visita, passando per Terra Vecchia. La camminata è abbastanza breve, ben segnalata, dal limitato dislivello e si svolge con l'imponente e bellissima dorsale del Gridone a fare da cornice (e, oltre alle più note salite da Cortaccio e Mergugno, vi è una via per raggiungere la cima del Limidario che parte da Bordei).

Bordei è raggiungibile con una piccola stradina che sale da Palagnedra (raggiungibile a sua volta svoltando a sinistra, nel caso si provenga da Intragna, poco dopo la stazione a valle della funivia di Verdasio); lasciata l'auto nel parcheggio, alle porte del paese, s'incontrano presto i cartelli gialli con le numerose escursioni: si continua dritti attraversando il borgo per poi immettersi sulla sterrata che entra nel bosco. Chi avesse bisogno di riempire d'acqua le borracce può utilizzare la fontana con “il porcellino” la cui storia è ricordata da un cartello. L'animale in bronzo, in realtà un cinghiale, venne realizzato al principio del novecento per volere di alcuni giovani ticinesi che erano emigrati a Firenze dove la Fontana del Porcellino è attrazione che si dice porti fortuna: essendo il simbolo degli abitanti di Bordei il maiale, i ragazzi avevano pensato che sarebbe stato ideale averne una copia anche nel loro paese. Dopo anni di onorato servizio il cinghiale venne tolto dalla posizione originaria per essere venduto, fino a quando venne donato a Jürg Zbinden, fondatore e direttore della fondazione Terra Vecchia che lo rimise al suo posto. Il bronzo di Firenze ha storia ancora più antica: realizzato dallo scultore Pietro Tacca, ottimo allievo del Giambologna, attorno al 1630 s'ispirava ad una copia marmorea romana di un marmo ellenistico.
 Usciti da Bordei al primo bivio si prende a sinistra per Terra Vecchia: il sentiero porta a perdere quota, per attraversare il torrente, per poi risalire raggiungendo la frazione in fase di restauro e quindi Rasa. La camminata è breve ma ricca del fascino della natura delle Centovalli. Rasa è un agglomerato di case, per lo più restaurate, ideale per chi ama i villaggi “fuori dal tempo” e soprattutto lontani dal traffico (come ricordavo all'inizio è raggiungibile unicamente a piedi o con la funivia). Dopo il doveroso “giretto” alla scoperta delle vie del paese è bello fare una sosta sulle panchine nei pressi della chiesa: l'imponente dorsale del Gridone è davvero affascinante e tra le cime si scorge facilmente la cima del Limidario con la sua croce di vetta.
Il rientro è bello farlo tramite un anello, allungabile passando per Termine, antico alpeggio con un sentiero che prosegue per il Pizzo Leone, bella vetta con uno splendido panorama sul lago Maggiore (Link alla passeggiata fatta salendo dai monti sopra Ascona). Io, ho provato l'alternativa breve, che non avevo mai fatto: dopo pochi minuti sulla strada fatta all'andata si trova il bivio, con un sentiero che si stacca sulla sinistra in direzione Bordei: il tracciato è tutto nella bella faggeta, per lo più in falsopiano con numerosi guadi ed alcuni punti in cui bisogna procedere con un minimo di cautela ed attenzione. L'anello si chiude poco prima di rientrare a Bordei.  
Se vuoi esplorare il territorio del Verbano vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: trovi eventi e manifestazioni, escursioni, ci sono punti d'interesse, i luoghi dichiarati dall'unesco Patrimonio dell'Umanità, chiese, cascate, ristoranti e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato.  Per un contatto diretto e quotidiano abbiamo creato la pagina Facebook dove è possibile segnalare  eventi e manifestazioni. Un bel Mi Piace è sempre gradito!     

La fontana con il cinghiale in bronzo a Bordei
La fontana con il cinghiale in bronzo a Bordei

Bordei in versione autunnale
Bordei in versione autunnale

Bordei in versione autunnale
Bordei in versione autunnale

Bordei in versione autunnale

Bordei in versione autunnale

Bordei in versione autunnale

Bordei

Bordei in versione autunnale

Bordei in versione autunnale

Ambra nella faggetta quest'autunno
Ambra nella faggetta quest'autunno

Terra Vecchia e dorsale del Gridone
Terra Vecchia e dorsale del Gridone

Gufetto in legno a Rasa
Gufetto in legno a Rasa

Rasa nelle Centovalli

Rasa nelle Centovalli
Il sentiero che arriva a Rasa

Dorsale del Gridone da Terra Vecchia
Dorsale del Gridone da Terra Vecchia

Dorsale del Gridone da Rasa
Dorsale del Gridone da Rasa

Dorsale del Gridone da Rasa

Il bivio per Bordei
Il bivio per Bordei

Ambra nella faggeta questa primavera
Ambra nella faggeta questa primavera

Le indicazioni sul sentiero sono ben fatte
Le indicazioni sul sentiero sono ben fatte
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...