lunedì 8 giugno 2015

Garabiolo (566 m s.l.m.) - ponte romano - Alpe Inent - Alpe Dei - Montagnola (931 m s.l.m.) - Alpe Chedro -



Bellissima passeggiata in valle Veddasca che parte da Garabiolo e s'inoltra per la valle Casmera.

Il panorama su Luino e lago Maggiore dalla località Montagnola

Siamo a Garabiolo, comune di Maccagno con Pino e Veddasca. Parcheggi facili e gratuiti all'ingresso/uscita del paese.
Per arrivare a Garabiolo bisogna risalire la valle Veddasca seguendo la SP5. Si procede dritti al primo bivio per Campagnano, si è arrivati in paese, quando si incontra un secondo bivio. Il sentiero parte dalla piazzetta centrale dove c'è la chiesa con il caratteristico campanile triangolare.

Nella piazzetta centrale, con la chiesa dal caratteristico campanile triangolare (chiesa dell'Annunciazione di maria e di S. Carlo Borromeo) c'è l'evidente cartello che segnala il “ponte romano” (sentiero 122) e s'inoltra per la bella val Casmera, valle laterale della valle Veddasca. Salendo per le viette di Garabiolo, lastricate in sasso, s'incontra subito il caratteristico lavatoio, meritevole di una sosta, per poi continuare per via lago Delio, che porta in pochi minuti nel bosco e, in una mezz'ora al “ponte romano”, di origini, nonostante il nome, molto probabilmente rinascimentali.

Il ponte permette di attraversare il torrente, ricco di belle cascatelle, ma il nostro itinerario prosegue sulla destra orografica del fiume arrivando prima all'alpe Inent e quindi all'alpe Dei. Il sentiero sbuca in uno spiazzo a fianco della strada che porta al lago Delio e prosegue sulla sinistra (c'è una sbarra ed un divieto di accesso alle auto): è un'ampia gippabile, con numerosi tratti asfaltati che porta in località Montagnola dove si ha modo di ammirare uno splendido panorama su Luino ed il lago Maggiore. In posizione panoramica ci sono anche i resti di una vecchia funivia forse utilizzati quando venne costruita la diga del lago Delio. Continuando a seguire la strada si giunge in pochi minuti all'alpe Chedro, alpeggio caratteristico a monte di Campagnano, luogo ideale per una sosta e per fare un picnic. Per il rientro, se non si vuole fare a ritroso la strada fatta all'andata, è possibile proseguire oltre l'alpeggio: attraversata una proprietà privata si trova, sulla destra, il sentiero che scende a Campagnano e procede successivamente verso Garabiolo.

Panorama sulla valle Veddasca da Garabiolo

Campanile triangolare a Garabiolo


meridiana a Garabiolo
meridiana a Garabiolo

Garabiolo
Garabiolo

antico lavatoio di Garabiolo
antico lavatoio di Garabiolo

Garabiolo, l'antico lavatoio
Garabiolo, l'antico lavatoio

Garabiolo, l'antico lavatoio
Garabiolo, l'antico lavatoio


Il sentiero che risale la valle Casmera
Il sentiero che risale la valle Casmera

Il sentiero che risale la valle Casmera
Il sentiero che risale la valle Casmera

Il ponte romano
"Il ponte romano"

Il ponte romano




Montagnola
Montagnola

Montagnola


Luino e il lago Maggiore
Luino e il lago Maggiore

Alpe Chedro
Alpe Chedro

Garabiolo
Garabiolo
Panorama sul lago maggiore da Garabiolo
Panorama sul lago Maggiore da Garabiolo
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...