giovedì 19 febbraio 2015

Giovanni Antonio Vanoni

Alla scoperta del pittore di Aurigeno in Vallemaggia Giovanni Antonio Vanoni.

 Cappella Du Punt Moghegno
Cappella Du Punt Moghegno

Nel mio girovagare per valli, chiese e villaggi del canton Ticino, lo incontro spesso: ha affrescato e decorato decine e decine di cappelle, oratori, ville e case private soprattutto in Vallemaggia e val Verzasca. La sua opera mi ha incuriosito e la sua biografia affascinato. Mi piace condividere sul blog la sua opera e la sua storia.




Nato da contadini di Aurigeno nel 1810, fu conquistato da un decoratore giunto al suo paese per affrescare una cappella e lo seguì a Milano interessato ad apprenderne il mestiere. Aveva solo dieci anni e per un lungo periodo di tempo visse lontano dal villaggio natale, nella città lombarda, in Savoia e a Genova. Messi da parte dei risparmi riuscì a trasferirsi a Roma per conoscere e studiare i maestri dell'arte per fare ritorno in patria in seguito al matrimonio con la cugina Caterina Vanoni. Al di la di una breve permanenza a Parigi, dove portò il figlio anch'egli attratto dalla pittura, dedicò il resto della sua vita alla famiglia (ebbe ben 10 figli) a dipingere ed alla vita pubblica. La sua opera è ancora oggi visibile in maniera capillare in Vallemaggia e valle Verzasca: ha decorato e affrescato numerosissime cappelle, chiese ed oratori ma anche muri ed interni di case private e ville oltre a realizzare numerosi ex voto (se ne trovano a Maggia, nella chiesa di santa Maria delle Grazie e a Orsellina, nel santuario della Madonna del Sasso). Giovanni Vanoni è stato anche un ottimo pittore ritrattista ed i suoi dipinti ad olio sono importante documentazione della vita del tempo. Chi ama passeggiare per le sue valli non può non aver incontrato qualcuna delle sue opere ed Aurigeno gli ha dedicato un percorso culturale (Link). E' morto nel 1886 e riposa nel cimitero del paese natale; sulla sua lapide si può leggere: “Sotto questo vessillo giace la salma di Giovanni Antonio Vanoni nato li 26 febbraio 1810 uomo di fede antica marito affezionato padre amoroso cittadino integerrimo pittore valente e religioso morì li 29 ottobre 1886. I figli dolenti posero questa lapide pregando eterno riposo al caro estinto”.

Giovanni Antonio Vanoni, cappella affrescata ad Aurigeno
Giovanni Antonio Vanoni, cappella affrescata ad Aurigeno

Giovanni Antonio Vanoni, cappella affrescata ad Aurigeno
Giovanni Antonio Vanoni, cappella affrescata ad Aurigeno

Giovanni Antonio Vanoni, cappella affrescata a Maggia
Giovanni Antonio Vanoni, cappella affrescata a Maggia

Cappella Du Punt a Moghegno
Cappella Du Punt a Moghegno

Giovanni Antonio Vanoni,  affreschi ad Aurigeno
Giovanni Antonio Vanoni,  affreschi ad Aurigeno

Giovanni Antonio Vanoni,  affreschi ad Aurigeno
Giovanni Antonio Vanoni,  affreschi ad Aurigeno

Giovanni Antonio Vanoni,  affreschi ad Aurigeno
Giovanni Antonio Vanoni,  affreschi ad Aurigeno

Giovanni Antonio Vanoni,  affreschi ad Aurigeno

Giovanni Antonio Vanoni,  cappella affrescata ad Aurigeno
Aggiungi didascalia

Giovanni Antonio Vanoni,  cappella affrescata ad Aurigeno

Giovanni Antonio Vanoni,  cappella affrescata ad Aurigeno

Giovanni Antonio Vanoni,  cappella affrescata ad Aurigeno
Giovanni Antonio Vanoni,  cappella affrescata ad Aurigeno

Giovanni Antonio Vanoni,  cappella affrescata ad Aurigeno


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...