lunedì 7 ottobre 2013

Paesi dipinti del varesotto: Peveranza


Alla scoperta dei paesi dipinti in provincia di Varese
Peveranza: itinerario piedi e fotografie di un museo all'aperto.


Meridiana


Dopo il post su Arcumeggia (Link) e Monteviasco (che non è normalmente elencato nell'ambito dei borghi affrescati, ma che vanta nelle sue vie diversi dipinti che abbelliscono il paese Link) torno ad occuparmi di “paesi dipinti” per parlare di Peveranza, piccolo borgo diventato nel corso del XIX secolo (dal 1869) frazione del comune di Cairate.

Se Arcumeggia è stato in qualche modo il precursore nell'ambito di iniziative di arricchimento e abbellimento delle vie cittadine attraverso opere d'arte, Peveranza è in qualche modo l'ultimo arrivato (e sia detto ovviamente in senso temporale per nulla dispregiativo, ben vengano in futuro iniziative di queto genere); l'iniziativa è infatti abbastanza recente, del 2003 e voluta da un'associazione di pittori locali “La Tavolozza”. L'intenzione è quella di celebrare il borgo attraverso pannelli che ne rappresentino soprattutto storia ed antichi mestieri con la particolarità di posizionare le opere sui muri delle abitazioni dove quei lavori  erano svolti. Ecco così la sarta, il calzolaio, la lavandaia, l'impagliatore di sedie, il panettiere, il mungitore e numerosi altriaccanto a rappresentazioni religiose e momenti di vita quotidiana.
Peveranza si trova a pochi chilometri dall'autostrada A8: uscendo a Cavaria con Premezzo bisogna dapprima andare verso Gallarate seguendo poi le indicazioni per Cassano Magnago per proseguire verso Cairate. Prima di arrivare a Cairate si trovano, sulla sinistra le indicazioni per Peveranza. In centro paese un grande pannello con la descrizione dell'iniziativa e la cartina con il posizionamento dei vari dipinti.

spazzacamino
Gaetano Cattaneo: Ul Spazzacamiin

Paesi dipinti provincia di varese
Ninus Clombo: Ul prestinee

ciclisti
Gianfranco Manconi: omaggio ai nostri ciclisti

Fabio Colombo: ul bagat

provincia di Varese
Giuditta Crosta: ul magnan

provincia di Varese
Nino Cattaneo:ul paisan

Provincia di Varese
Beniamino Gigli: ul pignatee

provincia di Varese
Clara Gallo: la panagia

provincia di Varese
Gianfranco Mancon: i boo con la sciola

provincia di Varese
Gaudenzio Colombo: chiesa di Peveranza

provincia di Varese
Ninus Colombo: la casa della nonna
In questa storica abitazione è oggi presente un museo etnografico 

provincia di Varese
Ninus: a furnasa

provincia di Varese
Beniamino Gigli: a lavandaia 

provincia di Varese
Giuditta Crosta: a macchina da batt

provincia di Varese
Clara Gallo: a sarta



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...