mercoledì 25 settembre 2013

Vallemaggia tra antico e moderno


Mogno Fusio: la chiesa di Mario Botta e le torbe

Torba della val Maggia
Una torba con mensola a fianco della strada che porta a Mogno Fusio in val Lavizzara

L'interno della chiesa progettata da Mario Botta

Chi avesse fatto la gita del post precedente con l'itinerario alla corte della Froda e la visita alla cascata della Trosa (Link) può fare una bellissima deviazione per visitare Mogno Fusio con la moderna chiesa di San Giovanni Battista e le antiche torbe restaurate.

Siamo in val Lavizzara, una delle numerose diramazioni della val Maggia a oltre 50 chilometri da Locarno (venendo da Ghieiba si oltrepassa Piano di Peccia e si gira a sinistra una volta giunti sulla cantonale che proviene da Bignasco). Chi decidesse di venirci appositamente deve risalire tutta la valle Maggia oltrepassando Bignasco e Peccia tenendo sempre la destra. Le torbe sono costruzioni particolari, numerose e abbastanza comuni in tutta la valle: a mensola o a fungo venivano utilizzate fino a circa metà del secolo scorso per la conservazione della segale. La chiesa realizzata da Mario Botta è invece una costruzione recente realizzata dopo che una valanga aveva distrutto la chiesa storica. Mario Botta è architetto ticinese famoso in tutto il mondo e qui sul blog ne abbiamo già parlato un paio di volte con la chiesa dedicata a santa Maria degli Angeli all'alpe Foppa (Link) e l'istallazione in punto panoramico sul lago Maggiore a Cimetta (Link). Io trovo alcune sue opere discutibili ma qui la costruzione ben si sposa con il contesto in cui è inserita e l'interno coi giochi di luce creati dal soffitto creano un'atmosfera sorprendente.

torba in val Maggia
Prima di arrivare a Mogno val la pena fare una sosta per visitare la torba a fianco della strada

torbe della val Maggia

val Lavizzara
Mogno Fusio a due passi dalla chiesa di Mario Botta 


val Lavizzara

Scultura in legno a Mogno

esterno chiesa Botta

val Lavizzara

val Lavizzara

Mogno fusio val lavizzara

chiesa Botta

interno chiesa Mogno
Geometrie di luce all'interno della chiesa

val lavizzara

chiesa di Mario Botta


La torba a fungo di fianco alla chiesa di san Giovanni Battista

"il fungo" impediva l'accesso ai topi e limitava il problema dell'umidità

val Lavizzara



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...