martedì 30 aprile 2013

La chiesa di San Gaudenzio a Baceno.

Visita al monumento storico nazionale in valle Antigorio. 

parco regionale Veglia Devero


Il post di oggi fa seguito al precedente e si occupa della chiesa di san Gaudenzio a Baceno in valle Antigorio, uno dei possibili punti di partenza per la gita agli orridi di Uriezzo (link alla gita con breve descrizione su come arrivare a Baceno). Antichissima, ci sono testimonianze di una primitiva cappella risalente a circa 1000 anni fa, inizialmente di stile romanico, si è sviluppata nel corso degli anni con ampliamenti nei secoli XII, XIII e XV che hanno aggiunto elementi in stile gotico e barocco. Gli affreschi sono numerosi, abbelliscono tutto l'interno e sono stati completati nel 1542 con la grande Crocefissione. Nuovi interventi avvennero verso la fine del cinquecento in seguito a nuove norme dettate dal concilio di Trento. Dedicata a san Gaudenzio, primo vescovo di Novara, è costituita da 5 navate divise da 4 serie di colonne, particolare curioso ha un pavimento in salita formato da lastroni di serizzo. Oltre all'altare maggiore sono presenti 7 altari laterali dedicati a san Rocco, san Giovanni Battista, santa Vittoria, Beata Vergine Maria, san Pietro, sant'Antonio abate e san Carlo Borromeo. E' Interessante anche l'organo, di fine '800 e di fabbricazione svizzero - vallesana. L'esterno della chiesa è molto bello con il campanile risalente al 1522 e alto 50 metri, il monumentale affresco di san Cristoforo che porta il Cristo bambino (di Antonio Zanetti detto il Bugnante), il rosone, la natività e l'ingresso di struttura atipica, tardo romanico con la successiva aggiunta della copertura del XVII secolo. La chiesa di san Gaudenzio è monumento storico nazionale, sede di incontri letterali, luogo di eventi e concerti, ha una bella illuminazione notturna e merita davvero una visita.
itinerari sul lago Maggiore e dintorni

itinerari sul lago Maggiore e dintorni

itinerari sul lago Maggiore e dintorni

itinerari sul lago Maggiore e dintorni



itinerari sul lago Maggiore e dintorni

itinerari sul lago Maggiore e dintorni









itinerari sul lago Maggiore e dintorni

itinerari sul lago Maggiore e dintorni

itinerari sul lago Maggiore e dintorni




lunedì 29 aprile 2013

Orridi di Uriezzo

Una gita a piedi in valle Antigorio, Piemonte.

le valli del lago Maggiore
Valle Antigorio


Continuando ad esplorare il territorio che fa da cornice e circonda il lago Maggiore vi propongo una bellissima gita in Piemonte: siamo in valle Antigorio, prosecuzione naturale della val d'Ossola e porta d'ingresso per val Formazza e valle di Devero, in visita agli orridi di Uriezzo e alle marmitte dei giganti. Per raggiungere Baceno, punto di partenza dell'itinerario, bisogna percorrere la statale del Sempione, oltrepassare Domodossola prendendo l'uscita per Crodo e valle Formazza.

venerdì 19 aprile 2013

Mergoscia (735 mt), Monti di Lego (1149 mt), Alpe di Bietri (1499)


Escursione a piedi partendo dalla Val Verzasca in Canton Ticino sul lago Maggiore.

Panorama del lago Maggiore
L'impagabile panorama sul lago Maggiore dai Monti di Lego

L'itinerario parte da Mergoscia (buona possibilità di parcheggio sul piazzale della chiesa) sul lato destro della val Verzasca, proprio sopra il lago di Vogorno, è ben segnalato e con ampie possibilità di personalizzazione. Per arrivare ai monti di Lego si impiega circa un'ora e mezza, dai Monti di Lego all'Alpe di Bietri ci vuole più o meno lo stesso tempo.

mercoledì 17 aprile 2013

Le gole della Breggia a Balerna in Valle di Muggio


Una gita in canton Ticino alla scoperta del geoparco. 

Itinerari in canton Ticino
Gole della Breggia

Il parco delle gole della Breggia si trova a Balerna in canton Ticino a poca distanza dal confine con l'Italia. La visita è libera e gratuita con possibilità di accesso in vari punti (Balerna, Castel San Pietro, Morbio). Io consiglio di partire dal posteggio del centro commerciale Breggia (subito dopo l'uscita dell'autostrada di Chiasso, gratuito), dove è presente anche il centro visitatori.

lunedì 15 aprile 2013

Museo dei trasporti di Ranco (parte 2): La città ideale

Il mondo dei trasporti sulla sponda lombarda del lago Maggiore.
Il museo ha chiuso i battenti a fine settembre 2014 e quindi la sede di Ranco è al momento chiusa. Sono in corso lavori di trasferimento della ricca collezione a Somma Lombardo presso il museo del Volo di Volandia.La Città Ideale è già stata trasferita ed è visitabile.
Dopo il primo post del 28 marzo dedicato al museo dei trasporti di Ranco eccoci alla parte 2 dedicata interamente alla città ideale.

Musei lago maggiore varesotto
Museo dei trasporti ranco: la città Ideale, dal 2015 visitabile presso il museo del Volo di Volandia a Vizzola Ticino


Inaugurata nel giugno del 1996, aperta il sabato e la domenica, questa sezione del museo dei trasporti è un grande plastico che Francesco Ogliari ha ideato e costruito ispirandosi alla famosa città ideale di Leonardo.

martedì 9 aprile 2013

Cascate di Castello Cabiaglio - Rocca di Orino /sentiero Brinzio Orino)

Cascate di Castello Cabiaglio e sentiero Brinzio - Rocca di Orino.

cascate e itinerari in provincia di Varese
Cascata di Castello Cabiaglio



Il post di oggi è dedicato a delle cascate piuttosto nascoste e difficili da trovare (le cascate sul rio Caprera a Castello Cabiaglio in provincia di Varese) ed al sentiero che porta alla rocca di Orino all'interno del Parco del Campo dei Fiori.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...