sabato 27 ottobre 2012

Villa Menafoglio Litta Panza


Villa Panza: un itinerario tra arte, storia, architettura e natura a Biumo Varese.

Da visitare nel Varesotto

Più semplicemente conosciuta come villa Panza si trova a Biumo Superiore, una frazione di Varese. Venne edificata a partire dal 1748 per volere del marchese Menafoglio e nel 1823 venne venduta al duca Pompeo Litta Visconti Arese. Negli anni successivi furono unificati villa e rustici confinanti e vennero affidati all'architetto Luigi Canonica, in epoca dal gusto neoclassico, lavori di ampliamento. Uno spendido giardino all'italiana fa da cornice alla villa.

Importante è la collezione di arte contemporanea creata a partire dagli anni '50 dal conte di Biumo Giuseppe Panza, esposta oggi nei vari saloni della villa assieme a ricchi arredi d'epoca e a una raccolta di arte africana e precolombiana. Nella villa sono presenti notevoli esempi di arte ambientale realizzate da celebri artisti contemporanei di Giuseppe Panza nel corso dei loro soggiorni a Biumo.
Villa Panza oggi appartiene al Fai, il Fondo Ambiente Italiano, che l'ha avuta in donazione nel 1996 dal conte Giuseppe Panza. Dopo importanti lavori di ristrutturazione e consolidamento è oggi visitabile a pagamento. Nei suoi saloni si svolgono spesso mostre importanti (come quella di Bill Viola) visitabile fino al 28 ottobre 2014.

Da visitare nel Varesotto
Villa Panza a Biumo Varese dagli splendidi giardini

Da visitare nel Varesotto
Villa Panza a Biumo Varese dagli splendidi giardini

Da visitare nel Varesotto
Villa Panza a Biumo Varese, le serre

Da visitare nel Varesotto

Da visitare nel Varesotto
Da visitare nel Varesotto

Da visitare nel Varesotto

Da visitare nel Varesotto

Da visitare nel Varesotto

Da visitare nel Varesotto

Da visitare nel Varesotto

Da visitare nel Varesotto

Da visitare nel Varesotto

Da visitare nel Varesotto

Da visitare nel Varesotto


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...